Via la pistola al vigilante querelato Il Tar lo “riarma” e gli ridà il lavoro

di Pier Paolo Garofalo 05 Luglio 2015 La Prefettura aveva sospeso le autorizzazioni in seguito a una denuncia per minacce gravi Nella sentenza pesa la potenziale perdita dell’occupazione: «Una frase al telefono non basta» Una guardia giurata ha ottenuto dal Tribunale amministrativo regionale, il Tar, di riavere la possibilità di detenere armi e munizioni e ha riottenuto il porto d’armi per … Continua a leggere

Alle guardie giurate di un Istituto di vigilanza del salernitano: se vi dimettete per giusta causa, fate “dimettere” anche il padrone !

A cosa serve che vi siate licenziati per “giusta causa” in quanto non percepite da mesi lo stipendio, se poi il vostro padrone continua l’attività in barba a tutto e a tutti ? i vostri sindacati non hanno saputo consigliarvi di meglio ? un titolare di Istituto di vigilanza che non adempie agli obblighi contrattuali non ha alcun diritto o … Continua a leggere

Comunicato alle Guardie Particolari Giurate di un Istituto di vigilanza………

Con la retribuzione del mese di maggio, avete trovato in busta paga la prima tranche dell’indennità di vacanza contrattuale (I.V.C.) Vi tengo ad informare che la suddetta indennità Vi è stata erogata in quanto il sottoscritto in data 18/05/2015 ha inviato all’Istituto una messa in mora per la mancata erogazione della stessa che sarebbe dovuta avvenire nel maggio dell’anno 2014, … Continua a leggere

Modifiche al DM 269/2010: circolare

Modifiche al DM 269/2010: circolare 04 giugno 2015  Il 3 giugno 2015 è stata diramata una Circolare del Ministero dell’Interno che fornisce le indicazioni applicative delle disposizioni contenute nel Dm 25 febbraio 2015, n. 56, Regolamento recante modifiche al Decreto del Ministero dell’Interno 1 dicembre 2010, n. 269 (c.d Decreto capacità tecnica), al fine di consentirne un’omogenea applicazione sul territorio nazionale. … Continua a leggere

Tragedia a Parabiago: guardia giurata muore con un colpo partito dalla sua pistola

Immagine

Tragedia nel pomeriggio di domenica a Parabiago. Una ragazza di circa 30 anni è morta a causa di un colpo d’arma da fuoco. Il fatto è avvenuto nella sua abitazione dove la donna, di professione guardia giurata, viveva.

Sul posto sono giunti i Carabinieri della locale stazione. I militari stanno indagando sulla dinamica. potrebbe trattarsi di un episodio accidentale o di un gesto volontario.

Fonte: http://www.oknotizia.com/tragedia-a-parabiago-guardia-giurata-muore-con-un-colpo-partito-dalla-sua-pistola/