Indennità di vacanza contrattuale

Immagine

A seguito di quanto da noi riscontrato in merito alla corresponsione dell’indennità di vacanza contrattuale e che alcuni istituti di vigilanza si sono “dimenticati” di rispettare i termini dell’erogazione della stessa vi ricordiamo che la stessa andava corrisposta nelle seguenti modalità:

1° tranche di € 150,00 a maggio 2014

2° tranche di € 150,00 a maggio 2015

3° tranche di € 150,00 a novembre 2015

questo importo è dovuto alle guardie giurate che non avevano percepito alcuna anticipazione nelle buste paga precedenti il periodo del rinnovo del C.C.N.L. mentre chi ha percepito delle somme prima del rinnovo, queste vanno sottratte dagli importi sopra riportati.

LEGGI L’ ACCORDO DI ARMONIZZAZIONE I.V.C.

Estorsione: arrestato assieme al figlio, Mario Buscia segretario del sindacato Roma Capitale guardie giurate

Citazione

Estorsione, arrestato segretario del sindacato vigilantes di Roma nella foto Mario Buscia

Leggi la notizia>>>Estorsione: arrestato Mario Buscia segretario del sindacato Roma Capitale guardie giurate

Silli: “Togliere l’Iva sulla vigilanza privata e sugli anti-furto”

Immagine

L’ UNAL APPOGGIA QUESTA INIZIATIVA CHE SE PASSERA’ SARA UN OTTIMO INCENTIVO PER AMPLIARE LA PLATEA DEI FRUITORI DEI SERVIZI DI VIGILANZA

Silli: Togliere l'Iva sulla vigilanza privata e sugli anti-furto

Giorgio Silli, coordinatore...

Giorgio Silli, coordinatore provinciale di Forza Italia

La proposta di Forza Italia, che nei prossimi giorni inizierà a raccogliere le firme nelle piazze, contro i costi elevati della sicurezza.

PRATO. Togliere l’Iva sulla vigilanza privata e gli impianti anti-furto. Questa la proposta di Giorgio Silli, presidente provinciale di Forza Italia e responsabile nazionale per l’immigrazione. Forza Italia raccoglierà le firme nelle piazze. “Lo Stato non ci tutela più contro i malviventi e non ci difende dai furti in casa e dalle aggressioni – scrive Silli – Le forze di polizia i carabinieri sono sempre costantemente sotto organico e lasciatemelo dire anche sin troppo vituperati da un’ opinione pubblica che spesso non si capisce bene da che parte stia. I cittadini, esasperati stanno iniziando a difendersi come possono e sempre piu’ spesso ricorrono a istituti di vigilanza privati”.

“Possibile che nel nostro paese queste spese non siano deducibili? – prosegue Silli – Possibile che addirittura si debba pagarci l’Iva? Da oggi, approfittando della campagna elettorale per le regionali, Forza Italia inizierà a raccogliere firme per chiedere al governo di non applicare l’Iva sulla vigilanza privata e sugli impianti antifurto. Saremo in piazza e fra la gente con i nostri gazebo a partire dai prossimi giorni”.

Stirling Square investe altri 32 mln nei vigilantes di Axitea

                       Axitea spa, il gruppo di vigilanza nato dal consolidamento di Sicurglobal con tutta una serie di piccole realtà del settore acquisite negli ultimi anni, è pronta al rilancio, grazie a un nuovo investimento di 32 milioni di euro da parte del fondo azionista Stirling Square Capital, guidato da Stefano Bonfiglio e Gregorio Napoleone. Lo scrive oggi MF-Milano … Continua a leggere

Sequestrò Buglione, il re dei vigilantes. Il latitante sardo ai poliziotti che lo arrestano: «Avete fatto bingo»

Immagine

LEGGI L’ARTICOLO>>>Sequestrò Buglione, il re dei vigilantes. Il latitante sardo ai poliziotti che lo arrestano: «Avete fatto bingo»

 

Fallimento della Bsk: chiesto il giudizio immediato per i De Santis

Citazione

La procura ha presentato richiesta di rito immediato per tre nell’affaire Bsk Securmark. Il passaggio riguarda i titolari della società, Fernando De Santis, la moglie Filomena Vicidomini e la..

LEGGI TUTTO>>>Fallimento della Bsk: chiesto il giudizio immediato per i De Santis

I portieri: abusivi – illegali e usurpatori di funzioni, indossando divise fuorilegge.

La diffusa illegalità, che è sotto gli occhi di tutti, rappresentata dal FENOMENO DILAGANTE DELLE AGENZIE DI PORTIERATO che al costo tabellare, dettato dalle Prefetture, di una vera Guardia Giurata, vendono all’utenza portieri disarmati che vestono abusivamente una divisa. Portieri, questi, che pur di lavorare, un lavoro di veri contrabbandieri, vengono sfruttati e sotto pagati con stipendi da fame e … Continua a leggere