RAPINA AL BLINDATO

MOLFETTA. Ammonta a 50mila euro il bottino della rapina
Scritto da Redazione   
Venerdì 16 Maggio 2008 13:37

Molfetta- Continuano le indagini dei carabinieri della Compagnia di Molfetta e dei colleghi della Sezione Investigazioni Scientifiche di Bari per tentare di risalire all’identità dei banditi che nel primo pomeriggio di ieri hanno assaltato a colpi di mitragliatrici un furgone portavalori della “Aldo Tarricone Sicurezza”.

Difficile il compito degli investigatori che stanno analizzando i reperti trovati sul “campo di battaglia”: circa 40 bossoli calibro 7.65 e quattro autovetture andate completamente distrutte dalle fiamme appiccate dagli stessi rapinatori.

I banditi, almeno otto ed incappucciati, secondo i primi accertamenti sarebbero riusciti ad asportare dal furgone circa 50mila euro, una minima parte dei circa 500mila contenuti nel mezzo. Nel corso della rapina non avrebbero pronunciato alcuna parola e si sarebbero limitati a tenere sotto tiro con le armi le tre guardie giurate che non hanno mai risposto al fuoco.
Oltre alle tre guardie giurate, ci sarebbe un quarto testimone dell’accaduto: un automobilista di passaggio che però spaventato da quanto stava avvenendo si è riparato all’interno della sua autovettura non riuscendo a cogliere particolari importanti per le indagini.

 

Copyright © 2008 www.ilfatto.net – tutte le notizie più interessanti su Molfetta. Tutti i diritti riservati.

RAPINA AL BLINDATOultima modifica: 2008-05-17T09:20:48+02:00da ggiurata
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento