TURNI “SPEZZATI” ALLE GUARDIE GIURATE DIPENDENTI DA UN ISTITUTO DI VIGILANZA DELLA PROVINCIA DI VARESE.

SI E’ PROPRIO COSI’ ALLE GUARDIE GIURATE VIENE SISTEMATICAMENTE ASSEGNATO UN TURNO GIORNALIERO DI LAVORO CHE VIENE FRAZIONATO IN DUE PARTI, NEL SENSO CHE UNA META’ DELLE ORE VIENE FATTO SVOLGERE ALLA GUARDIA GIURATA AL MATTINO E LA RESTANTE PARTE DEL TURNO VIENE FATTA ESEGUIRE DOPO UNA “PAUSA” NON CONTEMPLATA DA NESSUN CONTRATTO NE NAZIONALE NE PROVINCIALE DELLA VIGILANZA, DOPO 4/5/6 ORE A SECONDA DELLE ESIGENZE DEL SERVIZIO.
CON QUESTE MODALITA’ LA POVERA GUARDIA GIURATA PER SVOLGERE UN TURNO DI 7 ORE, E’ COSTRETTA A STARE FUORI DI CASA PER 12/13/14 ORE AL GIORNO, SINO AD OGGI CON LA BUONA PACE DI TUTTI COMPRESI I SINDACATI CUI I LORO ISCRITTI CONTINUANO ANCORA OGGI A SOPPORTARE TALE SITUAZIONE SENZA ALZARE UN DITO.
MENTRE NOI DELL’ UNAL ABBIAMO PROMOSSO UNA VERTENZA ECONOMICA PER RIVENDICARE IL PAGAMENTO SIA DELLE ORE DI “PAUSA” INGIUSTIFICATA, APPLICATA DALL’ISTITUTO DI VIGILANZA CHE DEL RICONOSCIMENTO DEL LIVELLO SUPERIORE PER LA MANSIONI PIU’ PREGIATE SVOLTE DAI NOSTRI ISCRITTI. IL 18 DI QUESTO MESE VI E’ STATO GIA’ IL TENTATIVO DI CONCILIAZIONE, PRESSO LA DIREZIONE PROVINCIALE DEL LAVORO DI VARESE, IN CUI L’ISTITUTO A DOMOSTRATO CON UNA CERTA ARROGANZA DI NON VOLER DARE NULLA DI QUANTO SPETTA ALLE GUARDIE GIURATE, QUINDI SI PASSERA’ AL SECONDO ATTO ANDANDO A GIUDIZIO DAVANTI AL MAGISTRATO DEL LAVORO.
SEGRETERIA PROVINCIALE DI VARESE

TURNI “SPEZZATI” ALLE GUARDIE GIURATE DIPENDENTI DA UN ISTITUTO DI VIGILANZA DELLA PROVINCIA DI VARESE.ultima modifica: 2009-11-21T16:39:00+01:00da ggiurata
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento