MINACCE AL NOSTRO SEGRETARIO PROVINCIALE

DI CUI PER IL MOMENTO NON CITIAMO LE GENERALITA’,(TANTO I VIGLIACCHI AUTORI DELLA LETTERA CAPISCONO) RICEVUTE PER POSTA CON LA SOLITA LETTERINA ANONIMA, CON IL CHIARO INTENTO DI DISSUADERLO DALLA SUA AZIONE SINDACALE CHE STA’ PORTANDO AVANTI NEI CONFRONTI DI UN ISTITUTO DI VIGILANZA CHE NON SA COSA SIGNIFICA IL RISPETTO DELLA PERSONA. MA NON SARA’ QUESTA “LETTERINA” CHE FARA’ DESISTERE IL NOSTRO SEGRETARIO PROVINCIALE, DAL PORTARE AVANTI LA BATTAGLIA INIZIATA, ED IL SOTTOSCRITTO OLTRE LA PROPRIA PERSONALE SOLIDARIETA’ DARA’ IL SUO PIENO APPOGGIO AFFINCHE’ QUESTO ISTITUTO DI VIGILANZA RIENTRI NEI BINARI DELLA LEGALITA’. CHE VENGANO A MINACCIARE ANCHE IL SOTTOSCRITTO .

PURTROPPO PER LORO, MESCHINI CON QUESTE MINACCE HANNO OTTENUTO L’EFFETTO CONTRARIO, CONFERENDOCI CON ESSE ANCORA MAGGIORI DETERMINAZIONI PER IL PROSIEGUO DELL’AZIONE SINDACALE GIA’ INTRAPRESA.

 IL SEGRETARIO GENERALE FRANCESCO PELLEGRINO

MINACCE AL NOSTRO SEGRETARIO PROVINCIALEultima modifica: 2011-10-05T12:57:00+02:00da ggiurata
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento