Ugl, perquisiti gli uffici di Centrella per utilizzo indebito dei fondi del sindacato

Bandiere dell'Ugl  

La Guardia di Finanza sta perquisendo la sede nazionale del sindacato Ugl a Roma. In particolare, gli uffici del segretario generale Giovanni Centrella e del vicesegretario Laura De Rosa. L’ipotesi di reato è quella di indebito utilizzo dei fondi del sindacato. L’operazione è stata disposta dalla Procura di Roma nell’ambito di un’inchiesta per appropriazione indebita. Militari del nucleo speciale Polizia valutaria della Guardia di finanza stanno anche perquisendo le abitazioni private del segretario generale di Centrella e De Rosa.

Ugl, perquisiti gli uffici di Centrella per utilizzo indebito dei fondi del sindacatoultima modifica: 2014-04-15T12:11:06+02:00da ggiurata
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento