PAGANI (SA): Assalto al portavalori e sparatoria, ferite tre persone

Conflitto a fuoco con le guardie giurate a corso Padovano. In fuga i banditi, i carabinieri hanno trovato nei pressi dell’autostrada un’auto in fiamme usata per il colpo.
28 novembre 2014

I rilievi dei carabinieri sul luogo...
I rilievi dei carabinieri sul luogo della sparatoria (foto Gino Pepe)
Tre persone sono rimaste ferite in una rapina a corso Ettore Padovano a Pagani, dove sono ubicati un ufficio postale e una filiale del Banco di Napoli. Alcuni malviventi hanno tentato di assaltare un furgone portavalori diretto all’ufficio postale e c’è stato un conflitto a fuoco con le guardie giurate che erano sul mezzo. Immediato l’intervento delle ambulanze del 118 e dei carabinieri, che stanno indagando per ricostruire tutti tasselli della vicenda.
Si sa che i feriti sono persone che passavano di lì per caso, che un uomo (il figlio di un orefice che ha il negozio lì vicino) è stato ferito al volto ed è in gravi condizioni mentre non destano preoccupazione le condizioni di una donna colpita a una gamba e di un altro uomo che è stato colto di striscio. La rapina è stata sventata, ma a Pagani la sparatoria riporta alla mente la tragica vicenda in cui perse la vita il tenente dei carabinieri Marco Pittoni, ucciso nello stesso ufficio postale dove era diretto portavalori assaltato oggi.
  • {}I banditi sono per ora riusciti a fuggire ma uno potrebbe essere ferito e i carabinieri li stanno cercando anche con l’ausilio di un elicottero. Nei pressi dello svincolo autostradale, in direzione Nord, è stata trovata un’auto in fiamme che secondo gli investigatori può essere quella utilizzata nella rapina.
PAGANI (SA): Assalto al portavalori e sparatoria, ferite tre personeultima modifica: 2014-11-28T16:16:30+01:00da ggiurata
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento