Guardia giurata trova portafogli con mille euro al pronto soccorso e lo restituisce al proprietario

SARNO – Ritrova un portafogli con all’interno mille euro e va alla ricerca del proprietario per restituirglielo, quando lo trova rifiuta la ricompensa. Un gesto di ordinaria onestà. E’ accaduto nei locali del pronto soccorso di Sarno, dove un imprenditore di San Giuseppe Vesuviano, era arrivato accompagnato da un familiare perché in preda a un malore.

Curato e dimesso, l’imprenditore non si era accorto che nel trambusto gli era caduto il portafogli con all’interno ben mille euro in contanti e vari documenti. A ritrovarlo, nella sala d’attesa del pronto soccorso, è stata la guardia giurata della vigilanza Cosmopol di Avellino, Aniello Annunziata che ha subito avviato la ricerca del proprietario. Ha analizzato i documenti e da quelli ha cercato un numero di telefono utile per risalire all’uomo. Dopo vari tentativi è riuscito a rintracciare l’imprenditore napoletano. Annunziata a quel punto lo ha incontrato per restituire quanto smarrito.

L’imprenditore ha anche offerto una ricompensa di 200 euro che la guardia giurata ha rifiutato. Un gesto naturale di ordinaria onestà.

Guardia giurata trova portafogli con mille euro al pronto soccorso e lo restituisce al proprietarioultima modifica: 2015-03-07T16:51:50+01:00da ggiurata
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento