QUATTORDICESIMA MENSILITA’: ENTRO IL 15 LUGLIO DEVE ESSERE CORRISPOSTA AI LAVORATORI

Cosi come prevede l’art. 117 del contratto collettivo nazionale della vigilanza privata, quest’anno non farò sconti a nessuno, nel senso che, qualsiasi Istituto di vigilanza dove l’UNAL è presente, che non rispetterà il termine del 15 luglio, sarà oggetto di esposto e destinatario dell’attivazione della procedura di raffreddamento e conciliazione.

Francesco Pellegrino
Segretario Generale Nazionale dell’UNAL

QUATTORDICESIMA MENSILITA’: ENTRO IL 15 LUGLIO DEVE ESSERE CORRISPOSTA AI LAVORATORIultima modifica: 2017-06-29T11:34:06+02:00da ggiurata
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento