SECONDO IL GIUDICE LO PUO’ RIFARE, QUINDI LA GUARDIA GIURATA PELELLA RESTA IN CARCERE.

Il sopralluogo dell’avvocato Patrizia Scalvi sul luogo della sparatoria a Quinzano insieme al consulente balistico Davide Perego FOTOLIVE   LA SPARATORIA DI QUINZANO. La decisione del giudice Ambrosoli.  Sopralluogo del difensore a Quinzano col consulente Convalidato il fermo del rapinatore superstite   LEGGI TUTTO>>>http://www.bresciaoggi.it/stories/Home/242504_pu_rifarlo_il_vigilantes_resta_in_carcere/

Interrogata la guardia “Ho avuto paura e ho sparato ma non volevo uccidere”

LA SPARATORIA DI QUINZANO. E’ stato interrogato questa mattina dal gip, che non ha ancora deciso sulla convalida del fermo emesso dalla procura. Mauro Pelella, 34 anni: “Ho sparato perchè ho avvertito una situazione di pericolo” 07/04/2011 LEGGI TUTTO>>>http://www.bresciaoggi.it/stories/Home/241872_interrogata_la_guardiaho_avuto_paura_e_ho_sparatoma_non_volevo_uccidere/

L’UNAL RINGRAZIA L’ ON. BECCALOSSI (PDL) PER AVER OFFERTO IL PATROCINIO LEGALE GRATUITO ALLA GUARDIA GIURATA MAURO PELELLA.

LEGGI TUTTO>>>zhttp://www.libero-news.it/articolo.jsp?id=709884 Brescia, 7 aprile 2011 – “Ho già preso contatti con uno studio legale pronto ad assumere, senza fa ricadere alcuna spesa sull’uomo, la difesa della guardia giurata” arrestata lunedì a Quinzano dopo aver ucciso due rapinatori che avevano preso d’assalto la Cassa Rurale di Borgo San Giacomo. Viviana Beccalossi, deputata bresciana del Pdl e vicecoordinatore regionale del partito, spiega di … Continua a leggere

Cassazione: no al licenziamento per giusta causa del lavoratore che si azzuffa con un collega

“L’elencazione delle ipotesi di giusta causa di licenziamento contenuta nei contratti collettivi ha valenza meramente esemplificativa e non esclude, perciò, la sussistenza di una giusta causa per un grave inadempimento o per un grave comportamento del lavoratore contrario alle norme della comune etica o del comune vivere civile, alla sola condizione che tale grave inadempimento o tale grave comportamento, con apprezzamento di fatto del … Continua a leggere

RAPINATORI UCCISI A BRESCIA: GUARDIA GIURATA ARRESTATA

(AGI) Brescia – La guardia giurata che ieri a Quinzanom, in provincia di Brescia, ha sparato e ucciso due rapinatori e’ stata arrestata con l’accusa di duplice omicidio volontario. Cosi’ ha disposto la Procura. L’uomo, un 34enne dipendente dell’istituto di vigilanza Fidelitas, ha sparato l’intero caricatore della sua Beretta contro i malviventi appena usciti con il bottino in spalla dalla Cassa rurale di Borgo … Continua a leggere