SOTTOSCRITTO PRESSO LA PREFETTURA DI TERNI UN PROTOCOLLO D’INTESA PER FAVORIRE L’OCCUPAZIONE DELLE GUARDIE GIURATE RIMASTE SENZA LAVORO.

Siglato presso la Prefettura di Terni, un protocollo d’intesa per favorire l’occupazione delle guardie dipendenti dagli istituti di vigilanza, in caso di cessazione dei servizi.
Il documento, sottoscritto dal viceprefetto vicario Salvatore Grillo, dal direttore provinciale del lavoro Sabatino Chelli, dagli istituti di vigilanza e dalle organizzazioni sindacali provinciali, impegna gli istituti ad allestire un elenco delle guardie giurate in stato di disoccupazione cui attingere ogni qualvolta abbiano necessità di fare nuove assunzioni, consentendo loro di poter tra l’altro beneficiare dei vantaggi fiscali derivanti dall’assunzione di lavoratori in mobilità.

PrefetturaTerni.jpg
SOTTOSCRITTO PRESSO LA PREFETTURA DI TERNI UN PROTOCOLLO D’INTESA PER FAVORIRE L’OCCUPAZIONE DELLE GUARDIE GIURATE RIMASTE SENZA LAVORO.ultima modifica: 2009-06-19T16:17:00+02:00da ggiurata
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento