Non poteva fare la guardia giurata per aver rubato delle pigne, il Tar annulla il decreto prefettizio

 Si parla tanto di riabilitazione dei detenuti, del carcere come momento di rieducazione, dell’importanza di cambiare vita e trovarsi un’occupazione onesta, ma poi basta anche un piccolo precedente, un errore minimo risalente a tanti anni fa, che si vede sfumare la possibilità di un lavoro, in un periodo, tra l’altro, dove trovare un impiego è quasi impossibile. A tendere la … Continua a leggere

ATTIVATA LA PROCEDURA DI RAFFREDDAMENTO E CONCILIAZIONE, NEI CONFRONTI DELL’ISTITUTO DI VIGILANZA “AQUILA” CON SEDE LEGALE A ORTONA (CH) E RICHIESTO INCONTRO ALLA PREFETTURA ENTRO I TERMINI (TRE GG.) DELLA PROCEDURA

Immagine

A firma del Segretario Generale, in quanto ad oggi, non ha retribuito gli stipendi di dicembre 2013 ai propri dipendenti. E se entro tre giorni cosi come previsto dalla normativa sugli scioperi, la società “AQUILA” non salderà le spettanze di dicembre codesta O.S. proclamerà lo sciopero per le sedi di Pescara e L’Aquila.

La  Segreteria Regionale dell’Abruzzo e  Provinciale di Pescara dell’ UNAL 

Orario di lavoro e riposo settimanale – nuove maxi sanzioni

Dal 24 dicembre scorso sono in vigore le nuove maxi sanzioni in materia di orario di lavoro e di riposo settimanale.Il decreto legge n. 145/2013, allo scopo di rafforzare l’attività di contrasto al lavoro sommerso e irregolare e di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro, ha infatti aumentato significativamente – addirittura, in alcuni casi, fino a 10 volte – gli importi delle sanzioni amministrative previste a … Continua a leggere

Scioperi indetti dall’unal per oggi 31/12/2013

Istituto di vigilanza “Aquila” per le sedi di Pescara e L’Aquila dalle ore 06,00 del 31/12/2013 alle ore 06,00 del 01/01/2014 Istituto di vigilanza “San Paolino” di Saviano (NA) dalle ore 14,00 del 31/12/2013 alle ore 14,00 del 01/01/2014 Istituto di vigilanza “Società Vigilanza Motorizzata” in sigla S.V.M. di Mercato San Severino – Fisciano (SA) dalle ore 14,00 del 31/12/2013 … Continua a leggere

Attivata la procedura di raffreddamento e conciliazione nei confronti dell’Istituto di vigilanza S.V.M. di Mercato San Severino- Fisciano (SA)

Codesta Segreteria, comunica ai lavoratori dell’  Istituto di vigilanza privata S.V.M. che è  stata avviata la procedura di raffreddamento e conciliazione, in quanto ad oggi non è stata ancora corrisposta la retribuzione di novembre- Pertanto se entro i tre giorni concessi dalla normativa sugli scioperi nei servizi essenziali, non verrà corrisposta la mensilità e le ore di lavoro straordinario effettivamente lavorate … Continua a leggere

Comunicato ai lavoratori dell’istituto di vigilanza S.V.M. di M. San Severino – Fisciano (Sa): l’ UNAL proclama lo sciopero per il 13 dicembre

La Segreteria dell’UNAL porta a conoscenza che lo sciopero e stato indetto per il giorno 13 dicembre dalle ore 06,00 alle ore 06,00 del 14 dicembre. a causa della corresponsione solo parziale della mensilità di ottobre e della mancata retribuzione delle ore di Straordinario lavorate nel mese di settembre ad un ns. iscritto. Il Segretario Generale dell’ UNAL Francesco PELLEGRINO

Attivata la Procedura di Raffreddamento e Conciliazione, nei confronti dell’Istituto di vigilanza “AQUILA” con sede legale a Ortona (CH) e richiesto incontro alla Prefettura entro i termini (tre gg.) della Procedura

A firma del Segretario Generale, in quanto ad oggi, non ha retribuito gli stipendi di ottobre ai propri dipendenti. E se entro tre giorni cosi come previsto dalla normativa sugli scioperi, la società “AQUILA” non salderà le spettanze di settembre, codesta O.S. proclamerà lo sciopero per le sedi di Pescara e L’Aquila. Le  Segreterie Regionale Abruzzo e  Provinciale di Pescara … Continua a leggere

Istituto di vigilanza S.V.M. di Mercato San Severino- Fisciano (SA)

Codesta Segreteria, comunica ai lavoratori dell’  Istituto di vigilanza privata S.V.M. che è  stata avviata la procedura di raffreddamento e conciliazione, in quanto come essi sanno in data di oggi la società ha retribuito solo in parte la mensilità del mese di ottobre. Pertanto se entro i tre giorni concessi dalla normativa sugli scioperi nei servizi essenziali, non verrà corrisposta … Continua a leggere

Istituto di vigilanza privata S.V.M. di Mercato San Severino – Fisciano (SA)

Immagine

  COMUNICATO AI LAVORATORI

Si porta a conoscenza dei lavoratori iscritti all’UNAL che in data odierna il Segretario Nazionale, ha inviato una nota alla società chiedendole il pagamento degli stipendi di ottobre entro oggi, in caso negativo, domani codesta Segreteria, PROCLAMERA’ lo stato di agitazione con conseguente denuncia agli Organi Ispettivi.

logounalvigilanza

Vigilanza privata: aumenta la cassa integrazione e calano gli utili (-133%)

Immagine

Vigilanza privata: aumenta cig, scendono utili (foto di luca.sartoni, da flickr) (immagini di (foto di luca.sartoni, da flickr))Calo delle tariffe dei servizi forniti, riduzione dei margini e della redditività. È la fotografia del settore della vigilanza privata che emerge da una ricerca presentata nel corso dell’assemblea annuale dell’Assiv

http://www.rassegna.it/articoli/2013/11/22/106768/vigilanza-privata-aumenta-cig-scendono-utili-133

Ecco perchè i padroni fanno i loro comodi… le guardie giurate,vogliono restare anonime, chi denuncia queste cose deve avere nome e cognome !

Questa notizia se cosi vogliamo chiamarla ci è pervenuta sulla nostra casella di posta elettronica, ed è stata inserita sul sito facebook del sindacato cisas senza citare la ns. fonte, e non è la prima volta che ciò accade. Quindi siete pregati, quando prelevate notizie dal nostro sito di citarne la fonte e non farvi belli con le notizie a … Continua a leggere

Scoperto Istituto di Vigilanza evasore totale dalla GdF di Brindisi

L’amministratore unico di una società di vigilanza privata è stato denunciato dalla Guardia di Finanza di Brindisi per non aver presentato dichiarazioni fiscali negli anni 2011 e 2012. In seguito all’accertamento fiscale è stata quantificata un’evasione di IVA per circa 425 mila Euro e imponibile sottratto a tassazione per circa 2,1 milioni di Euro, oltre al mancato versamento dei contributi … Continua a leggere