TFR in busta paga Qu.I.R, dal 1° luglio 2018 si ritorna alla disciplina ordinaria

TFR in busta paga Qu.I.R, termina il periodo sperimentale al 30 giugno 2018. Ricordiamo che il Qu.I.R. consente ai lavoratori dipendenti del settore privato di percepire mensilmente il TFR in busta paga, sottoponendolo a tassazione ordinaria. Visto il fallimento di questa misura, si prevede che non ci sarà la proroga, quindi dal 1° luglio si tornerà alla disciplina ordinaria, che prevede … Continua a leggere

QUATTORDICESIMA MENSILITA’: ENTRO IL 15 LUGLIO DEVE ESSERE CORRISPOSTA AI LAVORATORI

Cosi come prevede l’art. 117 del contratto collettivo nazionale della vigilanza privata, quest’anno non farò sconti a nessuno, nel senso che, qualsiasi Istituto di vigilanza dove l’UNAL è presente, che non rispetterà il termine del 15 luglio, sarà oggetto di esposto e destinatario dell’attivazione della procedura di raffreddamento e conciliazione. Francesco Pellegrino Segretario Generale Nazionale dell’UNAL

Se il datore di lavoro non paga lo stipendio: cosa fare

Come comportarsi in caso di mancato pagamento della busta paga da parte del datore di lavoro. Il mancato pagamento dello stipendio da parte del datore di lavoro va a determinare sempre una situazione molto delicata. Tuttavia, nei periodi di crisi, è frequente che il datore di lavoro ometta di versare il dovuto al lavoratore. Vediamo come il lavoratore può legittimamente … Continua a leggere

Licenziati dall’Istituto di vigilanza S.V.M. di Mercato San Severino: i lavoratori ( iscritti all’UNAL) vincono il ricorso, ma la società non paga.

Immagine

Senza alcun indennizzo per il momento… se la situazione non cambierà in meglio per questi lavoratori, che sono iscritti all’UNAL, e se la società S.V.M. non corrisponderà loro il dovuto, in quanto i licenziamenti sono stati dichiarati illegittimi, chiederemo l’istanza di fallimento.

Francesco Pellegrino Segretario Generale dell’UNAL

Wind Infostrada vi forniamo la casella di Posta Elettronica Certificata per inoltrare i vostri reclami

Visto che è così difficile inoltrare qualsiasi tipo di reclamo a questa società, vi è solo possibilità a mezzo raccomandata ad una casella postale, sopportando i costi della raccomandata, noi con lo scopo di favorire l’utenza vi indichiamo l’indirizzo P.E.C. che è il seguente: windtelecomunicazionispa@mailcert.it Segreteria Nazionale UNAL

La società di servizi “WORKING” di Avellino non ha ancora retribuito gli stipendi di dicembre

Ai propri dipendenti, ed a tale proposito la Segreteria Nazionale dell’UNAL ha inoltrato un esposto all’Ispettorato del Lavoro, chiedendo l’urgente convocazione della società inadempiente. I lavoratori iscritti all’UNAL si riuniranno in assemblea per decidere le forme di lotta da adottare.

L’ISTITUTO DI VIGILANZA “IL NIBBIO” DI SCAFATI (SA) NON HA ANCORA PAGATO GLI STIPENDI DI AGOSTO, SETTEMBRE E OTTOBRE.

LE GUARDIE GIURATE DI QUESTO ISTITUTO DOPO ESSERE STATE ISCRITTE PER CIRCA UN ANNO AD UN SINDACATO CHE NON HA MOSTRATO ALCUN INTERESSE PER QUESTE GRAVI PROBLEMATICHE, HANNO DECISO DI RIVOLGERSI ALL’UNAL, LA CUI SEGRETERIA  SI E’ IMMEDIATAMENTE ATTIVATA INIZIANDO UNA VERTENZA INOLTRANDO  L’ESPOSTO DEL CASO AGLI ORGANI PREPOSTI E ATTIVARE IL PROPRIO UFFICIO LEGALE PER DARE CORSO ALL’AZIONE LEGALE, NECESSARIA PER … Continua a leggere

L’ISTITUTO DI VIGILANZA “IL NIBBIO” DI SCAFATI NON HA ANCORA PAGATI GLI STIPENDI DI GENNAIO

E A TALE RIGUARDO LA SEGRETERIA NAZIONALE HA INVIATO UN ESPOSTO ALLA PREFETTURA ED ALL’ ISPETTORATO DEL LAVORO DI SALERNO, UTILE A RISOLVERE LA VERTENZA DEI NOSTRI ISCRITTI. E  DOPO IL NOSTRO ESPOSTO AI NOSTRI ISCRITTI E’ STATO CORRISPOSTO LO STIPENDIO, GLI ALTRI LAVORATORI NON ISCRITTI LO HANNO PERCEPITO ? BISOGNA CHIEDERLO A LORO !

VERTENZE:UFFICIO LEGALE UNAL, TI INFORMA CHE:

SE NON TI VIENE RICONOSCIUTA LA MANSIONE CHE EFFETTIVAMENTE SVOLGI; SE NON TI VIENE RETRIBUITO IL LAVORO STRAORDINARIO CHE ESEGUI; SE NON TI VIENE RICONOSCIUTA L’INDENNITA’ DI TRASFERTA; SE NON TI VENGONO VERSATI REGOLARMENTE I CONTRIBUTI PREVIDENZIALI E QUANT’ALTRO POSSA RIGUARDARE IL TUO RAPPORTO DI LAVORO. L’UNAL CON IL SUO UFFICIO VERTENZE COMPOSTO DA UN POOL DI AVVOCATI ESPERTI IN … Continua a leggere

CERCASI AVVOCATI DISPOSTI A COLLABORARE IN FORMA DI CONVENZIONE CON LA NOSTRA ORGANIZZAZIONE SINDACALE

         PER LE CITTA’ DI CASTROVILLARI (CS). E TRENTO GLI INTERESSATI POSSONO INVIARE IL PROPRIO CURRICULUM VITAE A:                                     segreteria-nazionale@unal-sindacato.it LA SEGRETERIA NAZIONALE UNAL 

CONCILIAZIONE IN SEDE SINDACALE

ATTIVITA’ DI CONCILIAZIONE IN SEDE SINDACALE L’ UNAL svolge stabile attività di conciliazione in sede sindacale per parte dei Lavoratori (L. 533/1973) per il tramite di conciliatori accreditati presso l’Ufficio Provinciale del lavoro e della M.O. Tale attività si rivolge ai lavoratori per garantire una pronta definizione delle controversie di lavoro. I relativi verbali di conciliazione vengono trasmessi alla D.P.L. per il successivo inoltro al … Continua a leggere