Proclamato dalla Segreteria Regionale dell’UNAL lo stato di agitazione presso l’Istituto di vigilanza privata “NUOVA SICURVIS” di Cagliari

EFISIO ATZENInuova sicurvis

 

Il Segretario Regionale dell’UNAL Sardegna, Efisio Atzeni ha inviato agli Enti interessati la Procedura di Raffreddamento e conciliazione attivata ai sensi della legge  146/90 e successive modifiche e integrazioni, in quanto i lavoratori del suddetto Istituto rivendicano le seguenti spettanze economiche: 

1) saldo 13.ma mensilità  2014

2)  13.ma mensilità del 2015

3) 14,ma mensilità del 2015

4) competenza Gennaio 2016, di cui è stata data solo un acconto

5) competenza Febbraio 2016

6) rimborsi chilometrici

7) rimborsi dotazione vestiario

 All’uopo è stato richiesto da codesta Organizzazione Sindacale, un incontro nella sede istituzionale della Prefettura con la proprietà della Nuova Sicurvis, entro il termine di durata (tre giorni) di questa procedura.

Proclamato dalla Segreteria Regionale dell’UNAL lo stato di agitazione presso l’Istituto di vigilanza privata “NUOVA SICURVIS” di Cagliariultima modifica: 2016-03-18T15:13:53+01:00da ggiurata
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento