KSM: non ha ancora corrisposto la retribuzione di luglio

28.08.2018 dalla sede regionale dell’unal Regione Sicilia

Il Segretario Regionale dell’UNAL della Sicilia avvocato Domenico Risiglione ha inviato diffida e contestuale messa in mora per il mancato pagamento della retribuzione del mese di luglio da parte dell’Istituto di vigilanza ksm di Palermo ai nostri iscritti della sede di Agrigento.

KSM: non ha ancora corrisposto la retribuzione di luglioultima modifica: 2018-08-28T15:36:14+02:00da ggiurata
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento