Napoli – Arrestato sindacalista della C.G.I.L. -FIOM per estorsione, imprenditore: «Ho pagato per i miei dipendenti»

angelo spena Live World Press

È di pochi giorni fa la notizia dell’arresto di Angelo Spena, sindacalista dellaFiom. Dietro disposizioni della Procura di Santa Maria Capua Vetere, la polizia di Bagnoli ha accompagnato l’uomo in carcere in attesa del processo che lo vede indagato per estorsione continuata ai danni di un imprenditore campano. Dirigente della Fiom di Caserta, nonché membro del direttivo del sindacato dei metalmeccanici, Spena avrebbe richiesto e ricevuto una tangente da 20mila euro. Tutto questo per tutelare gli operai della sua azienda attraverso l’accesso alla cassa integrazione.

LEGGI TUTTO>>>http://www.liveworld.it/napoli-arrestato-sindacalista-per-estorsione-imprenditore-ho-pagato-per-i-miei-dipendenti/

 

Napoli – Arrestato sindacalista della C.G.I.L. -FIOM per estorsione, imprenditore: «Ho pagato per i miei dipendenti»ultima modifica: 2013-10-30T15:50:00+01:00da ggiurata
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento